Home Auto & Moto La Ferrari di Schumacher all’asta per 4,9 milioni di dollari

La Ferrari di Schumacher all’asta per 4,9 milioni di dollari

100
0

Alzi la mano chi non vorrebbe nel proprio box auto custodire una monoposto di Formula Uno. Ebbene, il sogno potrebbe avverarsi per qualche appassionato milionario che parteciperà all’asta organizzata da duPont Registry, dove da pochi giorni è stata messa in vendita la Ferrari F300 con cui Michael Schumacher gareggiò nel GP di Suzuka del 1998.

Un cimelio di gran lusso, che solo a pronunciarlo scatena ricordi e lucciconi agli occhi. Peccato tuttavia che la monoposto in questione, il cui prezzo base è stato fissato per 4,9 milioni di dollari, non porti sul petto nessuna medaglia, anzi. Durante la gara in Giappone il team Ferrari dovette alzare bandiera bianca per lo scoppio di una gomma, mandando in pensione i sogni di gloria del pilota tedesco.

Le condizioni della vettura sono perfette, e nel prezzo è compreso anche il motore V10 Ferrari 047 in grado di sprigionare 800 Cavalli a 17.000 giri al minuto. Non un motore qualsiasi: malgrado infatti la F300 non abbia segnato una stagione gloriosa per la scuderia di Maranello, questo propulsore rappresentò la base per gli anni a venire, permettendo alla Ferrari di conquistare i famosi cinque titoli di fila, dal 2000 al 2004, e a Schumi di diventare, accanto a Lewis Hamilton, il pilota  più vincente nella storia della Formula Uno.

Articolo precedenteTelegram è davvero sicuro come sembra?
Articolo successivoLa Golf Car della Regina Elisabetta
Marco Lombardi
Ti ringrazio per averci visitato, mi chiamo Marco e sono un esperto di sicurezza digitale, tecnologia e socialità. Commenta l'articolo, ti risponderò a breve.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui